Federico Ferrarini Sole_066

 

Grande successo per l’artista Federico Ferrarini con il progetto Sole_066, un percorso  che ha visto l’artista realizzare un’opera d’arte durante il mese di Luglio a Venezia, dalle sue parole:

“Sole_066 è una tela dipinta ascoltando Venezia, è un processo intenso e vissuto fin dalla progettazione dell’esposizione.
Il pigmento che attraversa le trame del cotone grezzo scelto per questo viaggio sensoriale, è un dialogo di tinte della pietra e di terre calde.
Ho scelto di lavorare sopra una chiatta di legno dove ho portato le materie prime come fossero laterizi da incastonare tra loro.
Ognuno dei migliaia di monoliti che compongono Sole 066 è stato dipinto ascoltando la forza che mi esplodeva attorno.
Nulla è stato previsto, in particolare il rosso fuoco e l’oro zecchino che sono sbocciati strada facendo nella potente percezione della Festa del Redentore. Ho provato una marea di sensazioni che mi hanno scosso e concludendo il Sole ho assistito all’impatto dell’accensione di un portale.
Liquidità e trasparenze si sono prepotentemente fatte largo sorprendendomi, ingannando il mio inconscio e descrivendo ai miei stessi occhi come percepisco Venezia. Poi un giorno lontano da Sole 066 per pulire la vista dal processo di costruzione.
Ora posso viaggiare attraverso un nuovo spazio ogni volta che i miei occhi si posano al centro dello 066. Federico Ferrarini”

L’evento si è concluso con un finissage realizzato in collaborazione con uno chef stellato che, oltre ad allietare gli gli oltre 100 ospiti con un percorso sensoriare paricolarmente interessante, ha partecipato ad  una performance durante la serata con l’artista.

Molte sono state le aziende che hanno collaborato e sostenuto questo evento, sono orgogliosa di essermi unita a loro  col marchio Rivelatica e aver contribuito al successo di questo progetto.

Tatiana Perin

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *